La normativa sull’olio extravergine di oliva

Ogni tipologia di prodotto alimentare per essere commercializzata segue determinate regole: dai cibi ai vini, tutti i prodotti enogastronomici devono sottostare a leggi di volta in volta emesse dallo Stato Italiano o dall’Unione Europea; questi insiemi di regole servono a dettare delle buone pratiche sia nella coltivazione che nella produzione e nell’imbottigliamento. Esiste anche una normativa sull’olio extravergine di oliva, e oggi la vedremo insieme.

Continua a leggere La normativa sull’olio extravergine di oliva

Macchina raccogli olive

Lo sapevate che la parte più dispendiosa a livello di tempo e denaro nella produzione di olio di oliva è la raccolta delle olive dagli alberi? Questa operazione, infatti, può arrivare a costare sino al 50% dei costi totali di produzione. Per riuscire a contenere la spesa, molti produttori di olio si sono attrezzati con una macchina per la raccolta delle olive da terra e dall’albero.

Continua a leggere Macchina raccogli olive

Le foglie dell’ulivo: i tanti benefici

Abbiamo già scritto molti articoli sui vantaggi dell’olio di oliva, soprattutto quello extravergine di qualità sopraffina, nella nostra alimentazione, ma l’olio, e per conseguenza le olive, non sono gli unici elementi positivi per il nostro corpo: anche le foglie dell’ulivo hanno proprietà comprovate che agiscono sull’uomo, apportando enormi benefici.

Continua a leggere Le foglie dell’ulivo: i tanti benefici

La potatura dell’albero di ulivo

Se da un lato l’ulivo è una specie arborea molto resistente, che ben si adatta alle condizioni anche più difficili per altre tipologie di coltura, dall’altro necessita di alcuni delicati accorgimenti perché la produzione si sviluppi al meglio. Esistono diverse fasi nella coltura per la produzione di olio e olive, e tra le più delicate vi è sicuramente la potatura dell’albero di ulivo.

Continua a leggere La potatura dell’albero di ulivo

Cultivar olive da olio: il significato

Quando parliamo della produzione di olio nelle diverse regioni italiane (ma anche uscendo dai confini nazionali) spesso e volentieri parliamo di “cultivar” olive da olio; per esempio noi di Frantoio San Martino produciamo un “Olio Extravergine di Oliva Cultivar Taggiasca“. Dunque, qual è il significato di questo termine e cosa comporta in termini di produzione di olio e olive da mensa?

Continua a leggere Cultivar olive da olio: il significato

Come si fanno le olive in salamoia

Nello scorso articolo abbiamo parlato delle olive taggiasche in salamoia e della loro importanza nella cucina ligure; come tutti i piatti tipici di questa regione, esse uniscono gusto e semplicità, sia nell’alimento di per sé che nella relativa facilità di preparazione e conservazione. Oggi ampliamo il discorso e apriamo una finestra gastronomica su più regioni italiane: parliamo di come si fanno le olive in salamoia secondo le diverse ricette.

Continua a leggere Come si fanno le olive in salamoia

Le olive taggiasche in salamoia

La cucina di un luogo è fortemente legata ai frutti della sua terra, al suo popolo e alla conformazione del suo territorio. Non stupirà dunque scoprire che la cucina ligure è composta da ricette semplici, ottenute da ingredienti locali, a volte poveri, dai quali nei secoli sono stati creati piatti il cui gusto ha dell’incredibile. Alla sua base troviamo spesso le olive taggiasche in salamoia, produzione quasi esclusiva del Ponente Ligure, in particolare della provincia di Imperia.

Continua a leggere Le olive taggiasche in salamoia