Produzione olio a Imperia

Olio extravergine di oliva: quali caratteristiche?

Le caratteristiche dell’olio extravergine di oliva, sono molteplici: considerato, ad oggi, un alimento a tutti gli effetti e non più solo un particolare tipo di condimento, presenta proprietà utili e funzionali per il benessere dell’intero organismo.

Le sue caratteristiche sono date principalmente dal fatto che è l’unico olio, a derivare direttamente dal frutto della pianta e non dai semi e riesce a conservare le sue proprietà grazie alla spremitura meccanica delle olive, che esclude altri tipi di trattamento industriale.

A parte il processo di lavaggio, decantazione, centrifugazione e filtrazione, le olive infatti, non ricevono altri trattamenti: può essere perciò considerato un succo di frutta naturale, ricco di benefici per la nostra salute

Proprietà

L’extravergine di oliva, al contrario degli altri oli, viene estratto senza essere soggetto ad alcun tipo di riscaldamento, il punteggio organolettico non deve essere al di sotto di 6.5 e il grado di acidità deve essere inferiore allo 0.8%

Le caratteristiche dell’olio extravergine di oliva sono quindi molteplici.

E’ formato infatti principalmente da Lipidi o Trigliceridi, per il 98% circa, mentre la restante parte, è composta da circa duecento tipi di sostanze chimiche come Vitamine (soprattutto la E e la K), Fenoli, Idrocarburi… che fanno parte delle componenti nutrizionali dell’olio. Contiene infine calcio, ferro, potassio, sodio e zinco.

Le kcal presenti per grammo, sono circa nove, pari perciò agli altri tipi di grassi.

L’insieme di queste componenti, e il trattamento ricevuto, lo rendono un alimento unico e indispensabile per il nostro fisico e per il sistema immunitario; è in grado di rallentare l’invecchiamento cellulare e di contrastare i radicali liberi.

Ricerche sempre più aggiornate, confermano come le caratteristiche dell’olio extravergine di oliva, risultino essere utili anche per controllare la pressione arteriosa, l’artrite e l’osteoporosi, il controllo del colesterolo (lo aiuta a tenerlo baso), il diabete e anche per le funzioni digestive.

E’ un falso mito infatti, quello di considerare tra le caratteristiche dell’olio extravergine di oliva, anche quello della pesantezza e della limitata digeribilità. Essendo aromatico e molto saporito (a differenza di altri oli, lavorati con solventi), può trasmettere una sensazione sbagliata.

Gli studi condotti recentemente hanno smentito questa diceria, sottolineando la sua alta digeribilità.

Olio Extravergine qualità TaggiascaOlio Extravergine qualità Taggiasca

Conclusioni

Le caratteristiche dell’olio extravergine di oliva, sono molteplici. Questo succo di frutta naturale, ricco di proprietà utili per il funzionamento del nostro organismo, risulta essere anche fonte di prevenzione e un prezioso alleato per il nostro benessere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *