Benefici dell’olio di oliva sulla pelle, un elisir di bellezza

Tutti quanti conosciamo i preziosi effetti dell’olio di oliva ad uso alimentare, motivo per cui è impiegato comunemente nella dieta mediterranea, e inoltre ne abbiamo scoperto i giovamenti e le proprietà terapeutiche per tutto l’organismo. Ma non è comunemente noto che i benefici dell’olio di oliva applicato sulla pelle siano altrettanto evidenti. Il prezioso oro verde, infatti, può trovare molti impieghi anche nella cura di viso e corpo  grazie ai suoi effetti idratanti, tonificanti e correttivi.

Proprietà benefiche dell’olio di oliva sulla pelle

Già i Greci e i Romani conoscevano le proprietà benefiche dell’olio di oliva per la cura e la bellezza della pelle; in seguito tali saperi sono stati tramandati per intere generazioni, fino ad arrivare ai giorni nostri.

L’olio di oliva è uno degli ingredienti di bellezza più naturali e di facile reperibilità presenti sul mercato, vista la sua diffusione in tutto il bacino del Mediterraneo, e in particolare nel nostro paese. A tal proposito, abbiamo già visto in un articolo precedente come i capelli possano trarre beneficio dal suo impiego.

Ma esaminiamo nel dettaglio le proprietà e i suoi effetti benefici sulla pelle, grazie ai suoi innumerevoli preziosi componenti. L’olio di oliva, in particolare quello extravergine, è ricco di vitamina E, antiossidante naturale che aiuta a contrastare i radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo. Contiene inoltre vitamine del gruppo A, che rigenerano la pelle e ne stimolano la riparazione cellulare e acidi grassi, fitosteroli e linolene, elementi che rendono l’epidermide elastica e morbida.

Per tutte queste motivazioni e grazie ai suoi principi attivi, l’olio di oliva è un alimento ottimo per contrastare le rughe, le smagliature e tutti gli inestetismi cutanei. Inoltre è indicato anche per scottature e macchie solari, vista la sua potente azione antinfiammatoria. Essendo molto delicato può infine essere utilizzato senza controindicazioni anche sulle pelli particolarmente sensibili, a patto che prima se ne utilizzi una piccola quantità su una zona ristretta della pelle per verificare l’insorgenza di eventuali allergie personali.

Come utilizzare l’olio di oliva sulla pelle

Grazie ai suoi molti benefici, l’olio di oliva può vantare diversi impieghi e modalità di utilizzo.

Il consiglio è di utilizzarlo puro sulla pelle, e massaggiarlo fino al completo assorbimento, in particolare sulle zone che più lo necessitano come le smagliature, le rughe o le zone dell’epidermide secche e disidratate. In virtù della sua azione calmante è perfetto per lenire la pelle che ha subito danneggiamenti, come irritazioni o scottature, e può inoltre essere impiegato anche come sostituto di un latte detergente struccante: non molti sanno infatti che l’olio è in grado di catturare ed eliminare tutto il make up e lo sporco che si sono accumulati sul viso durante la giornata.

L’olio di oliva è talmente delicato e naturale che lo si può anche applicare sulla pelle sensibile dei bimbi per calmare le irritazioni da pannolino.

Le ricette per sfruttare i benefici dell’olio di oliva sulla pelle

Ma vediamo ora qualche ricetta che potrete sperimentare a casa vostra con semplici ingredienti che tutti abbiamo in dispensa, per poter sfruttare al massimo tutti i benefici dell’olio di oliva sulla pelle.

Maschera idratante antirughe a base di olio d’oliva e miele

Volete ottenere una maschera antirughe efficace e altamente idratante? Provate a combinare l’olio con una piccola quantità di miele, anch’esso dalle proprietà lenitive ed emollienti: mescolate due cucchiai di olio di oliva e uno di miele fino ad ottenere un composto omogeneo e applicate il prodotto ottenuto sul viso asciutto e pulito fino a creare uno strato sottile. Lasciate in posa per venti minuti e risciacquate: avvertirete subito la pelle più morbida e idratata.

Scrub corpo con olio di oliva e caffè

Lo scrub è un prezioso alleato per la bellezze della pelle perché la rinnova, eliminando lo strato superficiale di cellule morte. Con il nostro prezioso elisir possiamo creare un ottimo composto, unendo semplicemente qualche cucchiaio di olio a del rimasuglio di caffè – esatto, proprio quella della caffettiera. Dopo aver creato il composto, spalmatelo su tutto il corpo con movimenti circolari, partendo dalle gambe fino a salire sul ventre, sulla schiena e infine sulle braccia.

Maschera per pelli impure con olio di oliva e argilla

L’olio può risultare un po’ pesante per chi ha la pelle grassa ed impura, ma non se mischiato ai giusti ingredienti, come l’argilla verde o bianca; l’azione super idratante del primo compensa infatti quella purificante e astringente della seconda e viceversa. È sufficiente mescolare un cucchiaino di olio con due di argilla ed ecco fatto: applicate sul viso e lasciate che la maschera si asciughi del tutto, dopodiché lavate via tutti i residui.

Sarà ora chiaro come, oltre agli innumerevoli vantaggi alimentari e per il benessere generico del nostro corpo, i benefici dell’olio di oliva sulla pelle siano molteplici e semplici da mettere in atto, tanto da permettere di sperimentare con ricette casalinghe facili, veloci ed efficaci.