L’olio di oliva in gravidanza

La gravidanza è un momento molto delicato per ogni donna, il cui corpo si trasforma per prepararsi ad accogliere una nuova vita. In una fase così cruciale, l’alimentazione è fondamentale per far sì che il nascituro cresca e si sviluppi nel modo giusto e altresì per l’energia di cui la mamma ha bisogno. L’olio di oliva, grazie ai suoi numerosi benefici, è un prezioso alleato, sia per la salute della gestante che per quella del bimbo.

Continua a leggere L’olio di oliva in gravidanza

L’olio di oliva fritto fa male: vero o falso?

L’olio di oliva crudo nella dieta mediterranea è il condimento principale di moltissimi piatti e, come abbiamo visto in precedenza, il suo consumo comporta numerosi benefici per la nostra salute. Ma chiediamoci cosa succede se lo si impiega in cottura o per friggere: le sue proprietà terapeutiche svaniscono e può addirittura diventare dannoso per l’organismo? In sostanza, l’olio di oliva fritto fa male oppure no?

Continua a leggere L’olio di oliva fritto fa male: vero o falso?

L’olio di oliva fa ingrassare?

L’olio extravergine di oliva è un alimento essenziale della dieta mediterranea, visti i suoi preziosi valori nutrizionali, ma spesso si tende a pensare che possa contribuire all’aumento del peso a causa del sostanzioso apporto calorico. Si può a buon motivo supporre che l’olio di oliva faccia ingrassare oppure si tratta di una falsa credenza? Scopriamolo insieme.

Continua a leggere L’olio di oliva fa ingrassare?

Benefici dell’olio di oliva sulla pelle, un elisir di bellezza

Tutti quanti conosciamo i preziosi effetti dell’olio di oliva ad uso alimentare, motivo per cui è impiegato comunemente nella dieta mediterranea, e inoltre ne abbiamo scoperto i giovamenti e le proprietà terapeutiche per tutto l’organismo. Ma non è comunemente noto che i benefici dell’olio di oliva applicato sulla pelle siano altrettanto evidenti. Il prezioso oro verde, infatti, può trovare molti impieghi anche nella cura di viso e corpo  grazie ai suoi effetti idratanti, tonificanti e correttivi.

Continua a leggere Benefici dell’olio di oliva sulla pelle, un elisir di bellezza

Gli attrezzi per la raccolta delle olive

La raccolta delle olive è una fase di fondamentale importanza nel processo di produzione dell’olio extra vergine, per questo dev’essere messa in atto nel giusto periodo e con le strumentazioni idonee , per preservare l’integrità della materia prima e ottenerne la migliore resa possibile. Gli attrezzi per la raccolta delle olive sono diversi e variano a seconda della prassi che si sceglie di utilizzare.

Continua a leggere Gli attrezzi per la raccolta delle olive

Il deterioramento dell’olio d’oliva, tutto ciò che occorre sapere

Il deterioramento dell’olio di oliva è un processo inevitabile, dato che, come tutte le sostanze grasse, l’olio tende a subire alterazioni, responsabili di un peggioramento qualitativo del prodotto finale. Tali difetti possono essere riscontrati sia nei semi, che nelle olive già raccolte e spremute. Come vedremo, le cause di questo degradamento sono svariate – di cui abbiamo individuato tre tipi in particolare – e principalmente dipendono da fattori ambientali, dai metodi di produzione, lavorazione e dalle modalità di conservazione .

Continua a leggere Il deterioramento dell’olio d’oliva, tutto ciò che occorre sapere

Il dna dell’olio di oliva

Il dna dell’olio di oliva non è altro che il suo profilo genetico, la sua “carta d’identità”, e può darci informazioni circa la sua origine vegetale a scopo di tracciarne la provenienza. Tale biografia strutturale si ricava mediante meticolose analisi di laboratorio che permettono di identificare la cultivar di derivazione dell’olio, ovvero da quale varietà di olive provenga. Ciò avviene sia nel caso si tratti di mono-cultivar, sia in caso di blend, intese come miscele varietali; in quest’ultima ipotesi si può risalire al numero di percentuale presente per ogni tipo.

Continua a leggere Il dna dell’olio di oliva

Le cultivar regione per regione

Le cultivar di olive da olio sono innumerevoli e tutte differenti: si tratta delle varietà disponibili sul territorio, quelle che rendono ogni olio patrimonio alimentare e culturale della terra in cui viene prodotto e alimento unico nel suo genere. Un esempio è la famosa cultivar Taggiasca, varietà che cresce nel Ponente Ligure e dalla quale noi otteniamo il nostro pregiato olio extravergine Taggiasca. A parte questa, ve ne sono innumerevoli altre, spesso presenti per clima e tipo di territorio in alcune zone e non in altre: oggi parliamo delle cultivar regione per regione.

Continua a leggere Le cultivar regione per regione

Le piante di ulivo e i prezzi

Che si tratti di iniziare un nuovo uliveto su un proprio terreno per produrre olio extravergine e olive di qualità o si opti per un ulivo a scopo ornamentale di cui prendersi cura nel giardino di casa, di certo la soluzione migliore è acquistarne uno che abbia alle spalle qualche anno di crescita. Ecco perché non è raro doversi informare sulle piante di ulivo e i prezzi di ognuna.

Continua a leggere Le piante di ulivo e i prezzi

Il Panel test dell’olio d’oliva

L’olio è un alimento prezioso in ogni senso, sia a livello di contenuto nutrizionale e benefici per l’uomo, sia a livello economico: più è pregiato per lavorazione e caratteristiche organolettiche, più il prezzo sale. Ecco perché è bene essere sempre a conoscenza della sua effettiva qualità. Per non incorrere in prodotti contraffatti e per essere certi della bontà dell’alimento esistono analisi sulla qualità dell’olio, tra cui l’importantissimo Panel test.

Continua a leggere Il Panel test dell’olio d’oliva